20/04/2021

ViadellaCina.com

Notizie e informazioni sulla Cina

Apple rimuove 39.000 giochi dal’ App Store cinese

1 min read
App Store Apple in Cina

App Store Apple in Cina

Apple ha rimosso quasi 39.000 applicazioni dal proprio App Store cinese questa settimana a causa della mancanza di una licenza ufficiale da parte delle autorità locali, secondo la Reuters.

Il rapporto, che cita i dati della società di ricerca Qimai, dice che i giochi interessati dal taglio includevano il titolo Ubisoft Assassin’s Creed Identity e NBA 2K20. Secondo Qimai, solo 74 dei 1.500 giochi a pagamento più venduti su China App Store sono sopravvissuti alla purga.

Oltre ai 39.000 giochi, il rapporto afferma che Apple ha anche rimosso più di 46.000 app in totale dal suo store.

Apple aveva dato agli sviluppatori di app un termine iniziale fissato al 30 giugno per dimostrare di avere una licenza per i loro giochi, e in seguito ha esteso la scadenza al 31 dicembre. Tuttavia, a luglio l’azienda ha congelato gli aggiornamenti per migliaia di giochi per cellulari iOS privi di licenza ufficiale, e ad agosto ha rimosso 30.000 app per motivi simili.

Apple a luglio ha avvertito gli sviluppatori della rimozione delle app, nel caso in cui le loro app non soddisfacessero i requisiti normativi. Si dice che la rimozione delle app prive di licenze ufficiali derivi da una crescente pressione del governo su Apple affinché si conformi alle normative locali in vigore dal 2016.

Link App Store cinese:
https://www.apple.com.cn/app-store/

Share