Il ministro degli Esteri russo dice di essere pronto a collaborare con Huawei sul 5G

(cropped)]]
Sergey Lavrov, Minister of Foreign Affairs for the Russian Federation, is seen during the 2019 Comprehensive Test-Ban Treaty Article XIV Conference in Conference Room 2 at United Nations Headquarters in New York, NY, USA on September 25, 2019.

La Russia è pronta a collaborare con la Cina e il suo gigante tecnologico Huawei sulla tecnologia 5G che Mosca sta attualmente cercando di sviluppare, ha riferito domenica l’agenzia di stampa Interfax, citando il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.

“Sicuramente non seguiremo l’esempio degli Stati Uniti, che chiedono semplicemente che tutti non cooperino sul 5G con la Cina, in particolare con Huawei”, ha detto Lavrov al Forum dei giovani russi All-Russian Youth Educational Forum Territory of Meanings.

“Al contrario, siamo interessati a interagire con altri Paesi per sviluppare insieme tecnologie moderne e metterle in pratica nella vita quotidiana”, ha aggiunto.

Le parole di Lavrov sono arrivate in mezzo agli sforzi del governo degli Stati Uniti per limitare il ruolo di Huawei nel diffondere la tecnologia di quinta generazione ad alta velocità in tutto il mondo. Gli Stati Uniti sostengono che Huawei consegnerebbe i dati al governo cinese per lo spionaggio – un’affermazione che l’azienda ha negato più volte.

Sotto le pressioni USA il Regno Unito ha annunciato lo smantellamento delle apparecchiature Huawei già implementate nella rete 5G della Gran Bretagna fino al 2027. Inoltre, gli operatori delle telecomunicazioni non potranno acquistare nuove apparecchiature 5G da Huawei a partire dalla fine del 2020.

Ma paesi come il Brasile hanno scelto di prendere una posizione diversa. Il vicepresidente brasiliano Hamilton Mourao ha difeso la partecipazione di Huawei alla gara d’appalto per la costruzione della rete internet 5G del Brasile.  “La nostra legislazione sulla partecipazione a una gara d’appalto è chiara: nessuno può essere escluso”, ha detto Mourao durante una videoconferenza con i corrispondenti esteri a San Paolo.

Share

Redazione

Next Post

Cina: le esportazioni crescono in modo significativo

Mer Set 9 , 2020
Nonostante la pandemia di corona le esportazioni cinesi si sono nuovamente riprese in modo significativo già nel mese di agosto. Rispetto all’anno precedente, le esportazioni della seconda maggiore economia sono […]
China Export - Photo by Tom Fisk from Pexels