21/01/2021

Made in China 2025

2 min read

Made in China 2025 - ChristophRoser.  "Christoph Roser at AllAboutLean.com". [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Made in China 2025 (in cinese: 中国制造2025; ) è un piano strategico cinese per migliorare il sistema produttivo delle industrie cinesi.

Made in China 2025 – ChristophRoser.  “Christoph Roser at AllAboutLean.com”. [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]
Con questo piano annunciato dal premier cinese Li Keqiang e dal suo consiglio nel maggio 2015, la Cina intende allontanarsi dal ruolo di “fabbrica” mondiale (produrre beni a basso costo del lavoro) e orientarsi verso prodotti e servizi di maggior valore.

Il piano si concentra su settori ad alta tecnologia, tra cui l’industria farmaceutica, l’industria automobilistica, l’industria aerospaziale, i semiconduttori, l’informatica e la robotica, che sono attualmente dominati da società straniere.

Si tratta di un tentativo di elevare la produzione del paese a un livello superiore nella catena del valore e diventare una grande potenza manifatturiera in diretta concorrenza con gli Stati Uniti. Il governo cinese si è impegnato a investire circa 300 miliardi di dollari USA per realizzare questo piano.

La Cina sta affrontando una moltitudine di questioni interne come il rallentamento dell’economia, l’aumento dei salari, l’aumento dei costi legati all’invecchiamento della popolazione, la riduzione della forza lavoro, la disuguaglianza del benessere, un sistema di welfare sociale sottosviluppato, e il degrado ambientale. Inoltre, è in concorrenza con le economie emergenti come il Vietnam e i paesi altamente industrializzati nel settore manifatturiero. Per mantenere la crescita economica, il tenore di vita e soddisfare la domanda della sua forza lavoro sempre più istruita, ha bisogno di migliorare la sua competitività economica e tecnologica. Una classe media ampia e in crescita è necessaria per la stabilità economica e politica.

Il piano elenca 10 settori chiave su cui il governo cinese ha puntato per raggiungere la leadership mondiale:

  • Tecnologia dell’informazione
  • Robotica
  • Energia pulita e veicoli ecologici
  • Attrezzature aerospaziali
  • Ingegneria oceanica e navi ad alta tecnologia
  • Attrezzature ferroviarie
  • Apparecchiature per il settore energetico
  • Nuovi materiali
  • Medicina e dispositivi medici
  • Macchine agricole

 

Share