20/08/2022

ViadellaCina.com

Notizie e informazioni sulla Cina

Nave da guerra statunitense naviga attraverso lo stretto di Taiwan

1 min read

I media statali cinesi hanno accusato gli Stati Uniti di fomentare “problemi su due lati del mondo”.

La USS Ralph Johnson, un cacciatorpediniere di missili guidati della Settima Flotta della Marina degli Stati Uniti, ha navigato attraverso lo stretto di Taiwan sabato. Il Pentagono ha detto che l’esercizio era di “routine”, ma in un clima di crescente tensione in Europa per l’Ucraina, i media statali cinesi hanno accusato gli Stati Uniti di fomentare il conflitto “su due parti del mondo”.

La USS Ralph Johnson ha attraversato lo stretto in acque non controllate né dalla Cina continentale né da Taiwan, si legge in una dichiarazione della Settima Flotta. “L’esercito degli Stati Uniti vola, naviga e opera ovunque il diritto internazionale lo permetta”, ha continuato il comunicato, aggiungendo che la navigazione di sabato “dimostra l’impegno degli Stati Uniti per un Indo-Pacifico libero e aperto”.

Lo stretto di Taiwan è largo 180 chilometri (110 miglia) e separa la Cina continentale da Taiwan, che Pechino considera cinese. Si trova all’estremo nord del Mar Cinese Meridionale, dove le navi da guerra statunitensi conducono regolarmente navigazioni analoghe per sfidare le rivendicazioni territoriali di Pechino.

Share